Molti uomini e donne si divertono a giocare con i capelli, ma quando la capigliatura si sfibra non è mai divertente. Con l’età, la salute dei capelli tende a peggiorare. Ciò è in parte direttamente correlato all’invecchiamento, ma anche ai comportamenti del passato.

La vita è così: amiamo divertirci e i capelli sono parte del divertimento. A tutti piace esibire look d’impatto, ma purtroppo non è possibile tornare indietro nel tempo.

Sapere come restituire la salute ai capelli sfibrati può essere utile per sfoggiare una chioma più sana a qualsiasi età.

Se i tuoi capelli si stanno diradando, la cosa migliore che puoi fare è dare uno sguardo ai servizi di rigenerazione capillare offerti da Starks. Nel frattempo, puoi comunque aiutare i tuoi capelli sfibrati in vari modi.

Attenzione al calore

Il calore non giova mai alla salute dei capelli.

Phon, piastre e arricciacapelli utilizzano temperature estremamente elevate per ottenere le acconciature desiderate. Spesso diciamo ai bambini di fare attenzione alla piastra “perché è calda” e abbiamo paura che si scottino.

Lo stesso calore che può ustionare le mani di un bambino può però danneggiare anche una capigliatura sana.

Il calore è essenziale per il processo di styling, ma una temperatura eccessiva può distruggere i follicoli piliferi e incidere sulla salute del cuoio capelluto.

Tutti i prodotti che utilizzi dovrebbero consentire di ridurre e regolare la temperatura. Fai buon uso di questa funzionalità, perché nel tempo questi strumenti possono aiutarti a prenderti cura dei capelli sfibrati.

Non stressare i capelli bagnati

Capelli bagnati, nodi e una pettinatura energica sono gli ingredienti perfetti per un disastro annunciato. I nodi devono essere sicuramente eliminati e i capelli spazzolati, ma per evitare danni a lungo termine occorre prestare molta cautela.

Per pettinare i capelli bagnati, acquista un pettine a denti larghi che lasci passare una maggiore quantità di capelli: così eviterai di intrappolarli e di strattonare i follicoli piliferi sani.

Altra regola d’oro: non strofinare con forza i capelli bagnati con l’asciugamano, perché la frizione li danneggia. Quando asciughi i capelli, utilizza un tessuto più morbido per ridurre l’attrito.

Dai un taglio alle doppie punte

Quando la cuticola dei capelli si separa, lo fa partendo dallo scalpo. Il follicolo pilifero si rompe e si separa, donando al capello un aspetto crespo.

Ricordati di utilizzare balsami e shampoo idratanti per preservare la salute dei capelli. Non dimenticare nemmeno di tagliare le doppie punte quando vai dal parrucchiere o dal barbiere. Non devi tagliare metà dei capelli, una spuntatina sarà sufficiente.

L’acqua è il tuo miglior alleato

Spesso si tende a darlo per scontato, ma bere acqua è importante per preservare l’idratazione della pelle, riparare i danni passati dei capelli e prevenirne di nuovi.

Sentiamo sempre dire di bere molta acqua, ma è un consiglio che vale davvero la pena di seguire.

Il cuoio capelluto è costituito dall’organo più esteso del corpo umano, la pelle. Mantieni l’idratazione del corpo e della pelle bevendo molta acqua.

Limita la piscina

Tutti adoriamo le giornate estive trascorse in piscina…

Ma i nostri capelli possono dire lo stesso? Non proprio.

Il mix di cloro e raggi solari può devastare la salute dei capelli e causare danni.

Conclusione

Puoi prenderti cura dei capelli sfibrati e prevenire futuri danni adottando semplici regole e modificando la tua routine. Se però i tuoi capelli mostrano segni di diradamento o calvizie dovuti all’età, prendi in considerazione i servizi di rigenerazione capillare di Starks. Contatta le nostre sedi oggi stesso.

 

 

Grazie per aver visualizzato questo post. Starks attualmente fornisce soluzioni di gestione dell’età in cliniche situate in Francia, Grecia e Italia. Fai clic di seguito per leggere questo articolo in una di queste lingue.

Take care of my hair

Compila il nostro modulo e ti contatteremo al più presto