Ciao e Bentornata su Starks, in questo nuovo articolo scopriremo i segreti della cellulite e delle adiposità localizzate e valuteremo gli effetti benefici che un trattamento come la Carbossiterapia può offrire sulle adiposità del corpo, del viso e del collo.

 

Introduzione a Cellulite e adiposità localizzata:

 

La cellulite è una sorta di infiammazione della pelle dovuta ad un accumulo di liquidi nei tessuti cutanei.

L’accumulo dei liquidi in eccesso è solo l’inizio di quella che poi diventerà la cellulite vera e propria in cui, oltre all’accumulo dei liquidi possiamo notare anche quello delle cellule adipose e noduli in cui l’irrorazione sanguigna è gravemente ostruita.

 

Visivamente la pelle assume la caratteristica superficie a buccia d’arancia. La scorretta irrorazione sanguigna contribuisce al colorito spento, una temperatura della pelle piuttosto bassa e una limitata elasticità cutanea.

 

Altro elemento chiave della cellulite è l’adiposità localizzata.

Questa non è altro che un vero e proprio accumulo di grasso. Gli accumuli adiposi possono essere dispersi in tutto il corpo, o localizzati in alcuni punti specifici: la pancia, i fianchi, l’addome, le gambe, le cosce, le ginocchia, i glutei, il collo, le braccia e il viso.

 

Cellulite e adiposità localizzate colpiscono uomini e donne, giovani e non.

 

Cellulite e adiposità localizzate rappresentano i più comuni fattori di inestetismo cutaneo e possono variare in base al sesso, all’età, alla percentuale complessiva di grasso corporeo, all’alimentazione e all’attività fisica.

 

La cellulite e le adiposità localizzate non sono solo “cose da donna” ma si presentano molto frequentemente anche negli uomini e a tutte le età.

 

  •       Cellulite e adiposità negli Uomini. Negli uomini le adiposità localizzate si concentrano principalmente nella pelle del viso, del collo, nelle spalle e nell’addome e spesso sono indice di elevati livelli di glicemia nel sangue, trigliceridi e di un’elevata pressione arteriosa.

La modificazione del corpo maschile causata dalle adiposità localizzate conferisce una particolare forma a “mela”.

 

  •       Cellulite e adiposità nelle Donne. Se abbiamo definita quella dell’uomo una struttura a “mela”, possiamo definire quella della donna tipicamente a “pera”. Le adiposità localizzate si concentrano maggiormente nella parte bassa del corpo, ovvero nei fianchi, nelle cosce e nei glutei.

 

  •       Cellulite e adiposità a tutte le Età. La cellulite e le adiposità localizzate sono molto frequenti nei giovani e generalmente sono causate da un forte sovrappeso o da un principio di obesità, scarsa attività fisica e scorretta alimentazione.

In età avanzata, soprattutto dopo i 40 anni, le adiposità localizzate e la cellulite possono essere causate anche da un calo degli estrogeni nelle donne, del testosterone negli uomini e dall’aumento della resistenza all’insulina.

 

Scopri di più su: Carbossiterapia

 

Contrastere la cellulite e le adiposità localizzate con la Carbossiterapia:

 

La Carbossiterapia è un trattamento che avviene tramite microiniezioni sottocutanee di anidride carbonica in forma gassosa e specifica per i trattamenti medicali.

 

Queste piccole iniezioni vengono eseguite strategicamente solo nei punti del corpo interessati dalle adiposità localizzate e dalla cellulite: per questo possiamo definirlo un trattamento specifico, localizzato e dunque applicabile sia nel viso che in tutto il corpo.

 

Una volta eseguite le iniezioni, l’anidride carbonica viene espulsa dal nostro corpo autonomamente attraverso reazioni endogene.

 

Il trattamento è poco invasivo, è modulabile ed è particolarmente indicato per contrastare: adiposità localizzate, inestetismi della cellulite, pelle a buccia d’arancia, ritenzione idrica, smagliature, ulcere cutanee, riduzione delle rughe, delle occhiaie e delle borse palpebrali inferiori.

 

La Carbossiterapia è inoltre valida per contrastare l’invecchiamento cutaneo delle mani, stimolare la produzione di collagene ed elastina, restituendo una pelle nettamente più luminosa e compatta.

 

Carbossiterapia: conclusioni.

 

Possiamo affermare che la Carbossiterapia stimola la circolazione sanguigna favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso e appianando le scanalature tipiche della pelle a buccia d’arancia, aumenta il flusso sanguigno, rende la pelle più tonica.

Per tutti questi fattori, trova interessati risvolti anche nell’appianamento delle maniglie dell’amore, della riduzione delle Coulotte de Cheval, del grasso addominale e dell’interno coscia.

 

Come ripetiamo spesso ognuno è un caso a sé e per questo anche il trattamento di Carbossiterapia deve essere modulato sulla base della situazione di partenza di ogni paziente.

Le sedute possono variare da 6 a 10 e ogni trattamento dura circa mezz’ora.

 

Tra una seduta e l’altra dovremo far passare un po’ di tempo, anche questo in misura variabile a seconda del paziente, della sua situazione di partenza e della risposta al trattamento.

 

Al termine di ogni seduta, il paziente potrà immediatamente apprezzare i primi risultati e, ancora più importante, potrà riprendere immediatamente a svolgere tutte le attività quotidiane senza restrizioni.

 

 

Grazie per aver letto questo articolo.

Ti ricordiamo che presso il nostro centro di cura del capello a Milano, in via Montebello 27, potrai sottoporti a un Check-Up completo e gratuito per valutare la tua condizione e se necessario, sottoporti ai nostri trattamenti.

 

Puoi prenotarti compilando il modulo di contatto qui sotto oppure chiamandoci al numero 800 596 334.

 

Grazie per aver visualizzato questo post. Starks attualmente fornisce soluzioni di gestione dell’età in cliniche situate in Francia, Grecia e Italia. Fai clic di seguito per leggere questo articolo in una di queste lingue.

Take care of my hair

Compila il nostro modulo e ti contatteremo al più presto