Skip to main content

Tutti coloro che soffrono di alopecia hanno visto pubblicità di shampoo speciali che promettono la ricrescita dei capelli, e si sono chiesti se siano reali. L’idea di uno shampoo in grado di aiutarci a far ricrescere i capelli persi e riconquistare un aspetto giovanile sembra troppo bella per essere vera. Sfortunatamente, in genere è proprio così. 

Esistono innumerevoli shampoo e prodotti per i capelli che sostengono di rivitalizzare la crescita dei capelli e contribuire alla ricrescita di quelli che sono caduti nel corso del tempo, e altri sostengono semplicemente di prevenire ulteriori perdite di capelli. 

In entrambi i casi, sarà altamente improbabile ottenere i risultati promessi perché tali prodotti non affrontano la vera natura dell’alopecia. 

Perché si perdono i capelli?

Esistono varie ragioni per l’alopecia, ma la condizione a cui la maggior parte delle persone si riferisce quando ne parla è la calvizie (che può anche colpire le donne). Il termine medico per la calvizie è alopecia androgenetica, 

la quale si verifica a causa dei cambiamenti ormonali che avvengono all’interno dei follicoli piliferi. Il testosterone viene convertito nell’androgeno diidrotestosterone (DHT), il quale causa la calvizie disattivando i follicoli nel cuoio capelluto. 

L’alopecia può inoltre essere causata da condizioni del cuoio capelluto, ad esempio la dermatite seborroica (nota più comunemente come forfora) o la psoriasi. 

Quando è efficace uno shampoo per la ricrescita dei capelli?

Negli ultimi casi, quando il cuoio capelluto è interessato da una condizione come la forfora o la psoriasi, gli shampoo per la crescita possono essere efficaci trattando la condizione. 

Ad esempio, la forfora è causata dalla presenza di lievito sul cuoio capelluto. Gli shampoo contenenti agenti antimicotici possono neutralizzare il lievito e consentire ai follicoli piliferi di riprendere a funzionare. 

Con la psoriasi, solitamente è l’infiammazione del cuoio capelluto a causare l’alopecia. Il trattamento di tale infiammazione consentirà alla crescita dei capelli di proseguire. 

Scopri le promozioni di Starks Italia

Perché uno shampoo per la crescita dei capelli non è efficace contro la calvizie?

Nel caso della calvizie, il DHT sta disattivando i follicoli piliferi, come già spiegato. 

Molti shampoo per la ricrescita dei capelli o anticaduta sostengono di impedire al DHT di influire sul cuoio capelluto, ma la ragione per cui sono inefficaci è molto semplice: lo shampoo non resta a contatto con il cuoio capelluto per periodi di tempo sufficienti a qualsiasi antagonista del DHT per essere efficace. 

Esistono medicinali con prescrizione medica, ad esempio il finasteride e il minoxidil, che possono essere efficaci nel bloccare il DHT e favorire la prevenzione dell’alopecia. Tuttavia, la realtà è semplicemente che gli shampoo non sono in grado di aiutare. 

La soluzione reale contro l’alopecia

Fortunatamente, non è necessario fare affidamento sugli shampoo per ripristinare la foltezza naturale dei capelli. La tecnologia di trapianto dei follicoli piliferi ha fatto passi da gigante, ed è più efficace che mai. 

Presso Starks, abbiamo scelto come missione aiutare i pazienti a sentirsi bene con i loro capelli. I nostri esperti sono perfettamente in grado di eseguire trapianti che lasciano ai clienti una sensazione di giovinezza e una testa piena di capelli cresciuti naturalmente. 

Per scoprire come possiamo aiutarvi a recuperare i vostri capelli, contattateci oggi stesso e fissate un consulto gratuito. È il momento di una soluzione per i capelli che funziona veramente. 

Grazie per aver visualizzato questo post. Starks attualmente fornisce soluzioni di gestione dell’età in cliniche situate in Francia e Italia. Fai clic di seguito per leggere questo articolo in una di queste lingue.

Prenditi cura dei tuoi capelli

Compila il nostro modulo e ti contatteremo al più presto