Skip to main content

Ti abbiamo parlato dei vantaggi che una FUE (estrazione delle unità follicolari) può riservarti nel ripristino dei capelli caduti. Magari ti stai ancora chiedendo come mai la FUE è la tecnica preferenziale per operatori come Starks, esperti su ogni aspetto dei trapianti di capelli. Esiste un motivo se Starks e altri operatori hanno iniziato a parlare sempre più spesso di FUE: si tratta in assoluto della migliore opzione chirurgica per il trapianto di capelli. 

 

Se tuttavia ancora non sei convinto, ti vogliamo indicare le ragioni principali di questa scelta:

si tratta del metodo meno invasivo.

 

Altre tecniche chirurgiche di ripristino dei capelli danneggiano significativamente il cuoio capelluto. La tecnica a isole, quello che è stato il metodo tradizionale per molti anni, prevede la rimozione chirurgica di zolle di capelli che vengono quindi disposte sul cuoio capelluto a zone. Il trapianto di unità follicolari (FUT) è ugualmente traumatico per il corpo, perché prevede il taglio di grandi porzioni di cuoio capelluto e l’inserimento chirurgico nella zona desiderata. 

 

Entrambi questi sistemi hanno un elemento in comune, che invece non appartiene alla FUE: sono interventi chirurgici che prevedono la rimozione di grandi porzioni di cuoio capelluto. Le aree donatrici di follicoli e le zone di impianto su un paziente FUE guariscono nel giro di qualche giorno, e non di qualche settimana, e l’intervento è decisamente meno doloroso. 

Inoltre si tratta del metodo più preciso. 

 

Con la tecnica a isole e il FUT, è necessario spostare grandi porzioni o strisce di pelle da un’area all’altra del corpo del paziente, solitamente il cuoio capelluto. Questo significa che le aree su cui i capelli vengono trapiantati sono ampie e devono ospitare porzioni di pelle di lunghezza o larghezza predefinite. 

 

La FUE prevede un posizionamento di precisione dei singoli follicoli esattamente nei punti dove crescerebbero in maniera naturale. Inoltre, i follicoli donatori possono essere scelti singolarmente, rendendo anche l’estrazione dei follicoli quanto più naturale e specifica possibile. 

 

La FUE è chiaramente la procedura chirurgica preferenziale per tutte le ragioni di cui sopra e altre ancora. Se hai bisogno di consultare un esperto di ripristino dei capelli, contatta Starks oggi stesso.

 

Grazie per aver visualizzato questo post. Starks attualmente fornisce soluzioni di gestione dell’età in cliniche situate in Francia, Grecia e Italia. Fai clic di seguito per leggere questo articolo in una di queste lingue.