Skip to main content

Sapevi che esistono diversi modi non invasivi per fermare la caduta e sfoggiare capelli più spessi e sani? Se ti preoccupa la salute dei tuoi capelli o se desideri prevenire gli effetti della calvizie maschile, sono disponibili diverse alternative di trattamenti medici facili da attuare. Soprattutto, la maggior parte di questi trattamenti richiede soltanto leggere modifiche dello stile di vita e pochi minuti al giorno. Ecco cinque consigli legati allo stile di vita che possono migliorare la salute dei capelli forniti da Starks, una clinica specializzata in servizi tricologici.

1- Assumi quantità sufficienti di zinco e ferro con la dieta

Zinco e ferro sono nutrienti essenziali per varie funzioni corporee e sono tra i principali responsabili della nostra salute e del nostro benessere. Questi due minerali sono essenziali per rafforzare i capelli. Secondo uno studio pubblicato dalla rivista Dermatology Practical and Conceptual, alcuni tipi di caduta dei capelli sono stati associati a una carenza di ferro, il che rappresenta un problema dal momento che quella di ferro è la più nota carenza nutrizionale al mondo. Nello stesso studio, i ricercatori hanno non soltanto collegato livelli insufficienti di ferro alla caduta dei capelli ma hanno anche scoperto che le persone che aumentano l’assunzione di zinco riescono a migliorare la crescita dei capelli. L’unico aspetto da considerare è che lo zinco può diventare tossico se assunto a dosi elevate (superiori a 225 mg al giorno), causando effetti avversi nonché dolore, crampi e vomito. Per questo motivo, è preferibile assumere zinco e ferro direttamente dai cibi invece che prendere integratori, a meno che non sia stato il medico a prescriverli.

La nutrizione svolge un ruolo fondamentale nella salute e nella cura dei capelli. Di conseguenza, è essenziale seguire una dieta ricca di vitamine e minerali, fondamentali per la crescita dei capelli. Per il pranzo o la cena, prendi in considerazione cibi ricchi di zinco per migliorare la salute e lo sviluppo dei capelli, come ad esempio semi di zucca, anacardi, yogurt, funghi, ceci e spinaci. Se vuoi aumentare i tuoi livelli di ferro, mangia più carne e pesce, fagioli o verdure a foglia come spinaci e cavolo verza.

2- Evita shampoo che contengono sostanze chimiche nocive per i capelli

Potrebbe essere sorprendente per molti, ma la verità è che non dovremmo lavare i capelli tutti i giorni. In realtà, dovremmo lavarli correttamente quando iniziano a essere unti. Il motivo è che la maggior parte degli shampoo contiene sostanze chimiche aggressive come i solfati, che non soltanto rimuovono la sporcizia dai capelli ma anche il sebo, un olio essenziale per la salute dei capelli. Negli ultimi anni, i ricercatori sono riusciti a stabilire un nesso tra l’uso eccessivo di shampoo e la caduta di capelli. Quindi, se usi lo shampoo ogni giorno e ti chiedi perché i tuoi capelli non stiano crescendo rapidamente e in salute come dovrebbero, dai uno sguardo ai componenti degli shampoo che usi e opta per prodotti meno nocivi.

3- Smetti di fumare

Se fumi e stai cercando di smettere, sai che è più facile a dirsi che a farsi. Tuttavia, se cerchi un motivo in più per smettere per sempre, fallo per i tuoi capelli. I ricercatori hanno scoperto una correlazione tra la caduta di capelli e il fumo. Ciò è dovuto a vari motivi. In primo luogo, il fumo in sé è una forma di inquinamento che può danneggiare i capelli e la pelle. Dal punto di vista biologico, è stato scoperto che le sigarette danneggiano il DNA dei follicoli piliferi.

4- Indossa un cappello quando sei all’aperto per lunghi periodi di tempo

Potrebbe sorprenderti sapere che un’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti può danneggiare i capelli. Se hai i capelli fini, probabilmente già conosci l’importanza di applicare uno schermo solare sul cuoio capelluto e di indossare un cappello per prevenire le ustioni. La verità è che tutti, indipendentemente dallo spessore dei capelli, dovrebbero proteggere capigliatura e cuoio capelluto dal sole. L’eccessiva esposizione alle radiazioni UV causate dal sole danneggia i capelli, facendo perdere loro proteine e indebolendoli con il tempo. Se trascorri molto tempo all’aria aperta, ciò potrebbe avere effetti a lungo termine sulla qualità dei capelli, oltre che sul colore. Per questo motivo, è sempre preferibile indossare un cappello quando si prevede di trascorrere parecchio tempo all’aperto.

5- Assumi integratori di biotina

La biotina è una forma di vitamina B la cui popolarità è cresciuta negli ultimi anni nel settore della salute e del benessere grazie alla sua capacità di migliorare la condizione e l’aspetto di capelli, pelle e unghie. La biotina è inoltre un integratore molto utile nel trattare la calvizie maschile. È in grado di bloccare il DHT (l’ormone legato alla calvizie). Generalmente viene somministrata come integratore nei regimi per la cura dei capelli, e degli studi l’hanno recentemente collegata alla crescita dei capelli.

Vi sono diversi modi per migliorare la salute e favorire la crescita dei capelli. Molti cambiamenti consistono semplicemente nel condurre uno stile di vita sano, il segreto per vivere al meglio.

 

Grazie per aver visualizzato questo post. Starks attualmente fornisce soluzioni di gestione dell’età in cliniche situate in Francia, Grecia e Italia. Fai clic di seguito per leggere questo articolo in una di queste lingue.

Prenditi cura dei tuoi capelli

Compila il nostro modulo e ti contatteremo al più presto