Per molti uomini e donne che soffrono di alopecia, problema noto anche come calvizie, il ripristino dei capelli non è soltanto un argomento interessante. Purtroppo il settore è talvolta afflitto da ciarlatani e promesse vuote. Ciò è dovuto al fatto che il trapianto di capelli è una procedura costosa. Se effettuato da un professionista medico con comprovata esperienza, come quelli che lavorano per Starks, è un intervento dall’elevato tasso di successo che può aiutare le persone a sentirsi maggiormente a proprio agio e più sicure di sé. Se però a occuparsene è un truffatore, si possono avere risultati opposti. Si tratta di un problema indubbiamente molto serio per chi ha deciso di spendere una cifra ingente per riconquistare la capigliatura della gioventù. Rivolgendosi a un “esperto” di ripristino dei capelli non qualificato si corrono diversi rischi.

In Israele, le truffe legate al ripristino dei capelli sono in aumento. L’uso di attrezzature e farmaci non autorizzati dilaga. È essenziale comprendere come individuare un truffatore che si finge un esperto di ripristino dei capelli.

 

Truffe legate al trapianto di capelli: un rischio per la salute

Quando un falso chirurgo esegue una delicata procedura di trapianto di capelli, la situazione può diventare pericolosa. Il chirurgo potrebbe utilizzare attrezzature non autorizzate e prescrivere farmaci inutili o pericolosi. Ciò può causare gravi cicatrici, la maggior parte delle quali probabilmente irreversibili.

 

Procedure inefficaci

Spesso, chirurghi inesperti e privi dell’adeguata formazione che eseguono trapianti di capelli ridistribuiscono follicoli piliferi morti. Come si può immaginare, si tratta di un’assoluta perdita di denaro, tempo ed energia. Follicoli morti e danneggiati daranno scarsi risultati. In altre parole, si spenderanno soldi guadagnati con fatica e si rischierà la salute per risultati ridotti o assenti.

 

Possibilità di effetti collaterali incerti

Come per qualsiasi altra procedura medica non autorizzata, il rischio di effetti collaterali si moltiplica. Pratiche chirurgiche di scarsa qualità con l’uso di attrezzature di basso livello possono spesso causare effetti collaterali quali un aumento di cicatrici dannose. Tra gli altri effetti secondari vi è la prescrizione di una quantità di farmaci superiore al necessario, che può provocare un ulteriore aumento delle reazioni avverse. Si tratta di una situazione che, nel suo complesso, crea rischi esponenziali.

 

Trova cliniche di alta qualità all’estero

Sempre più strutture di trapianto di capelli vengono denunciate perché fraudolente e insicure. Ecco perché è essenziale adottare tutte le misure di sicurezza e raccogliere il maggior numero possibile di informazioni sulla struttura a cui si intende rivolgersi.

Ricorda che le leggi in materia di salute non sono le stesse in tutti i Paesi.

 

Conclusione

Evita rischiose procedure di trapianto di capelli affidandoti a professionisti sanitari qualificati e comprovati. Starks sceglie soltanto i chirurghi più esperti e competenti. Non sprecare denaro guadagnato duramente: se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è.

Take care of my hair

Compila il nostro modulo e ti contatteremo al più presto




Pianifica la tua consultazione remota gratuita

A proposito dell'emergenza COVID-19, ci teniamo a farti sapere che da Starks vengono garantite tutte le misure necessarie per la vostra salute e sicurezza.

Dopo più di 2 mesi siamo di nuovo aperti! Abbiamo sanificato il nostro centro e adottato tutte le misure per accogliervi nella massima sicurezza. Bentornati in Starks. Qualora preferiate non venire nel nostro centro possiamo anche offrirvi la possibilità di svolgere il consulto da remoto.

Per prenotare la tua consulenza in remoto, clicca su questo link