Come contrastare la calvizie

Comprendere le cause della caduta dei capelli negli uomini e nelle donne

By 18th Novembre 2019 No Comments
Comprendere le cause della caduta dei capelli negli uomini e nelle donne
Read this article in English

 

Sia per gli uomini che per le donne, la calvizie e il diradamento dei capelli sono un evento frustrante. Molte persone non comprendono appieno le cause della perdita dei capelli, e ciò le rende suscettibili a soluzioni meno efficaci. Se non capiamo le vere cause della caduta dei capelli, tendiamo a optare per soluzioni meno ottimali.

Starks spiega i motivi della caduta dei capelli prima di consigliare procedure o soluzioni contro la perdita dei capelli. Il nostro obiettivo è scegliere insieme a te il trattamento giusto per i tuoi capelli, senza imporre una soluzione preconfezionata.

I professionisti medici di Starks sono perfettamente preparati e competenti nel diagnosticare i motivi della caduta dei capelli negli uomini e nelle donne.

Ecco un elenco delle possibili cause della perdita dei capelli:

Stress

Lo stress è notoriamente una causa di caduta dei capelli negli uomini e nelle donne. Se il tuo corpo non riesce a gestire bene lo stress, potrebbe essere questo il motivo del diradamento dei tuoi capelli. Chiaramente la cosa migliore da fare in caso di caduta dei capelli dovuta allo stress è ridurlo.

Per molte persone, è più facile a dirsi che a farsi.

Calvizie femminile

La nostra cultura si concentra perlopiù sulla calvizie maschile ma menziona raramente quella femminile. Secondo la Mayo Clinic, però, la calvizie femminile interessa l’enorme cifra di 3 milioni di donne all’anno. Si tratta di un numero molto elevato di donne affette da calvizie.

Calvizie maschile

Abbiamo sentito tutti parlare della calvizie maschile. Così come la calvizie femminile, la forma maschile colpisce 3 milioni di uomini all’anno. Generalmente è diagnosticabile da un professionista medico.

*Sia la calvizie femminile che quella maschile durano per tutta la vita a meno che persona colpita non decida di trattare il problema.

Dieta

Il mondo moderno è pieno di cibi pronti. Molti di questi alimenti contribuiscono all’infiammazione del corpo. Fast food e diete ricche di sostanze chimiche artificiali creano un ambiente sfavorevole per la pelle e i capelli.

Tiroide, squilibri ormonali

Casi prolungati di ipotiroidismo o ipertiroidismo stimolano spesso la caduta dei capelli. Tale caduta si verifica generalmente sul cuoio capelluto ma può interessare anche altre parti del corpo. In entrambi i casi, è importante consultare un medico.

Chemioterapia

Molti tumori sono trattati con la chemioterapia. Sebbene la chemioterapia possa salvare la vita, può causare anche la caduta dei capelli del paziente.

Durante il processo chemioterapico, molti pazienti perdono la maggior parte dei capelli, se non tutti. Dopo il successo del trattamento, molti di essi assisteranno a una loro ricrescita. Nei casi in cui ricrescano solo in parte, possono rivelarsi utili alcuni trattamenti anticaduta. Contatta una sede Starks vicina a te per ulteriori informazioni.

*Non soltanto la chemioterapia, ma molti medicinali possono avere come effetto collaterale la caduta dei capelli. Se sospetti che un farmaco che assumi stia contribuendo alla caduta dei tuoi capelli, contatta il medico per una valutazione. Il termine esatto per questa condizione è Anagen effluvium.

Malattie autoimmuni

Secondo alcune teorie, una forma di caduta dei capelli chiamata alopecia areata, che comporta una perdita a chiazze e che può diffondersi su tutto il corpo, è causata da una reazione autoimmune. In questo caso, si ritiene possibile che il sistema immunitario del corpo inizi ad attaccare i follicoli piliferi ritenendoli intrusi.

Conclusione

La perdita dei capelli ha molte cause diverse. È importante ricevere una diagnosi corretta invece che continuare a fare ipotesi. I professionisti medici Starks possono aiutarti a comprendere perché soffri di caduta dei capelli e quali trattamenti possono aiutarti a farli ricrescere. Contatta oggi stesso una delle nostre sedi

Leave a Reply