La perdita dei capelli interessa circa tre uomini su dieci. Fortunatamente, Starks offre consigli utili per preservare i capelli durante lo styiling.

La perdita dei capelli interessa circa tre uomini su dieci. Per molti di loro, il diradamento dei capelli contribuisce a creare uno stato d’ansia. In questi casi, pettinare i capelli diventa un’altra fonte di stress.

Fortunatamente, Starks offre consigli utili per preservare i capelli durante lo styiling. Starks è specializzata nella prevenzione della caduta dei capelli, nota anche come alopecia.

I prodotti per lo styling contano

Una delle decisioni più difficili da prendere quando si pettinano capelli che si diradano sono i prodotti da utilizzare per lo styling. Se si opta per gel o prodotti a base di cera, i capelli potrebbero appiccicarsi ed esporre maggiormente il cuoio capelluto. In questo modo la calvizie sarà naturalmente più visibile.

Consigliamo l’uso di prodotti a base di polveri. Le polveri per lo styling non attaccano i capelli tra loro e presentano l’ulteriore vantaggio di dare volume alla capigliatura. Essendo incolori, non differiscono dal colore naturale dei capelli. Queste polveri rappresentano dunque un approccio più delicato e meno aggressivo allo styling.

Prova le fibre per aumentare la densità

Le fibre contribuiranno a donare ai capelli un aspetto più folto e spesso. Per un risultato ottimale scegli fibre di un colore che si confonda con quello dei tuoi capelli.

Tuttavia, le fibre presentano un importante svantaggio. Durante il giorno, l’effetto di infoltimento è meno pronunciato. Per questo motivo, molti uomini con capelli in diradamento optano per le polveri.

Il nostro consiglio è abbinare l’uso di polveri e fibre, la combinazione perfetta.

Styling dei capelli

I capelli tendono a diradarsi a zone. Si tratta di una situazione ben nota agli uomini che soffrono di questo problema. Il modo in cui si pettinano i capelli diventa quindi fondamentale. Anche quando si utilizzano polveri e fibre, per ottenere un buon risultato occorre pettinare i capelli nel modo giusto.

Se perdi i capelli su un lato, dovrai pettinare i capelli in direzione del lato esposto.

Per aiutarti, ecco alcuni esempi di tagli di capelli:

Taglio militare: un taglio cortissimo. Un taglio militare modella la testa e nasconde le aree in diradamento.

Taglio alla Cesare: come suggerisce il nome, questo taglio si ispira a Giulio Cesare. Per ottenerlo, è necessario lasciare circa 2-4 cm di capelli per formare una frangia piatta pettinata in avanti. È un taglio perfetto per chi presenta una calvizie frontale.