Skip to main content

L’alopecia androgenetica è la più diffusa tra le forme di alopecia, per questo è bene sapere individuarne le cause e le cure.

Cos’è l’alopecia androgenetica?

Con il termine alopecia indichiamo una condizione degenerativa del follicolo pilifero che porta alla diminuzione del numero dei capelli e alla riduzione del loro spessore. Questa patologia può manifestarsi in varie forme, tra cui: alopecia areata, alopecia congenita (ereditaria), alopecia fronto parietale maschile, alopecia da trazione, alopecia da denutrizione, alopecia da traumi psicofisici, alopecia post-infettive, alopecia Iatrogena (da farmaci), alopecia da radiazioni, alopecia cicatriziale ed altre più rare.

La più comune, invece, è l’alopecia androgenetica, la classica calvizie. Il nome è dovuto a un ormone androgeno, quindi maschile, denominato DHT o diidrotestosterone. Questo è un derivato del testosterone che regola la funzione degli organi sessuali e viene prodotto, negli uomini, dal testicolo e dalla corteccia surrenale. Nelle donne viene prodotto, in minore quantità, all’ovaio, dalle ghiandole surrenali e dalle cellula della teca.

L’alopecia androgenetica si suddivide in due tipologie:

  • Alopecia androgenetica veloce, chiamata così perché si sviluppa subito dopo la pubertà, raggiungendo una fase piuttosto avanzata già intorno ai 20 anni.
  • Alopecia androgenetica lenta, ha il suo picco verso i 20/30 anni, continua a progredire fino ai 40-50 per poi rallentare, senza però bloccarsi.

Come si manifesta nell’uomo?

Il primo segno da tenere d’occhio è l’assottigliamento dei capelli, che prende il nome di miniaturizzazione. A questo è seguito la degenerazione del follicolo che porta alla formazione di spazi vuoti nel cuoio capelluto. La fase finale è la caduta del follicolo stesso, che non riesce a coprire in modo adeguato la cute. Le parti più colpite sono quelle della parte frontale, delle tempie e dell’apice della testa (detto vertex). In fase di miniaturizzazione è possibile intervenire con una terapia rigenerativa. In caso di calvizie avanzate, invece, è necessario anche un intervento chirurgico.

Come si manifesta nella donna?

Nelle donne la prima fase consiste nel diradamento dei capelli nella regione centrale della testa che rende visibile il cuoio capelluto. Nelle ragazze il fenomeno è più diffuso nella zona frontale, mentre nelle donne in menopausa può verificarsi una stempiatura. Al contrario degli uomini, però, non si arriva mai a una situazione di calvizie totale ma solo di grave diradamento.

Quali sono le cause dell’alopecia?

Nell’individuare le cause dell’alopecia è bene premettere che il fattore scatenante non è mai uno, ma una relazione di fattori. Vediamo quali possono essere le fonti del problema:

  • Genetica: questo è uno dei motivi più comuni.
  • Problemi ormonali: negli uomini sono legati ad alti livelli di testosterone, alle ghiandole surrenali e a un mal funzionamento della tiroide. Nelle donne sono legati alle ovaie, all’ipofisi, all’ipotiroidismo, alla menopausa, alla policisti ovarica, ai tumori virilizzanti o alle terapie con androgeni.
  • Prodotti chimici e farmacologici: in questo caso parliamo di antidepressivi, chemioterapia e alcuni farmaci indicati per l’insufficienza cardiaca come la particella beta.
  • Problemi alimentari: nei casi più estremi denutrizione e anoressia, ma possono influire anche diete dimagranti, mancanza di vitamine, anemia.
  • Motivi psicologici: l’alopecia può essere influenzata anche da problemi legati al livello di stress, al sonno e a difficoltà personali generali di matrice psicologica.

Curare l’alopecia con autotrapianto FUE One-Touch

L’alopecia è una patologia complessa ed è bene affidarsi a degli specialisti per la cura e la rigenerazione dei propri capelli. È sempre bene fare affidamento a figure professionali che seguano i protocolli scientifici e che possano assicurare il raggiungimento dei risultati prefissati.

Le cliniche Starks assicurano un trattamento sicuro ed è efficace: l’Autotrapiano FUE One-Touch. Prenota subito un check-up gratuito, per analizzare insieme ai nostri specialisti le tue esigenze: https://starksglobal.com/it/contattato/

Prenditi cura dei tuoi capelli

Compila il nostro modulo e ti contatteremo al più presto