Skip to main content

Perdere i capelli spaventa molti uomini, anche se è una condizione estremamente comune. Se i capelli iniziano a cadere i motivi potrebbero essere molteplici, ma molto spesso si tratta di alopecia androgenetica: una condizione che, a diversi gradi, colpisce l’88% della popolazione maschile.

Quando i capelli cadono, molti uomini cercano un look che riduca l’impatto visivo della perdita. Spesso, però, commettono degli errori che peggiorano la situazione. Ecco i nostri consigli per evitare alcuni errori che fanno sembrare la capigliatura ancora meno folta.

Capelli che cadono: gli errori da evitare

1) Usare il gel

Se avete pochi capelli, potreste pensare che usare il gel per definire meglio il look vi dia un aspetto più stiloso. In realtà, il gel peggiora l’impatto visivo, rendendo ancora più visibile la perdita. Infatti il gel incolla i capelli, li secca e li separa in ciocche, rendendo ancora più visibile il cuoio capelluto. Meglio optare per una pasta modellante molto leggera che dà spessore e volume.

2) Look molto decisi

Quando si hanno pochi capelli bisogna puntare su un look spettinato. Ciò consente di coprire in modo più o meno uniforme tutte le zone della testa, usando con furbizia le ciocche per coprire le zone di maggiore caduta. Il look spettinato, inoltre, risulta più voluminoso di uno molto pettinato. Tutto ciò va fatto senza far crescere eccessivamente i capelli, però: spettinato sì, ma medio corto. Vediamo perché con il prossimo punto.

Scopri le promozioni di Starks Italia

3) Capelli lunghi

Molti pensano che far crescere molto i capelli aiuti a coprire le zone di caduta o a dare l’impressione generale di una folta chioma. In realtà si tratta di un passo falso. Infatti, la caduta dei capelli si concentra sulla zona superiore e frontale del capo, mentre ai lati e nell’area posteriore i capelli continuano a crescere. Se si portano i capelli lunghi, quindi, l’impatto sarà poco uniforme ed evidenzierà il diradamento. 

4) Lavarli ogni giorno

Più lavate i vostri capelli e più sembreranno sottili. Lavare ogni giorno la testa priva i capelli dei loro oli essenziali che danno loro consistenza e maggiore volume, oltre che a nutrirli e proteggerli. Molto spesso il lavaggio, poi, secca i capelli, rendendoli solo più elettrostatici e difficili da gestire.

5) Asciugatura aggressiva

Per chi usa l’asciugacapelli, è importante sapere che un getto troppo caldo e troppo vicino alla radice dei capelli tende a seccarli, rendendoli ancora più fragili e sottili. Con il diradamento dei capelli, infatti, il phon va usato con saggezza, il che vuol dire usarlo a basse temperature e a una “distanza di sicurezza” di almeno 20 cm dalla radice.

Rimedi contro la caduta dei capelli

Questi suggerimenti vi consentiranno di attenuare l’impatto visivo della perdita dei capelli. Se invece desiderate contrastare la caduta dei capelli e farli crescere nuovamente folti, la soluzione è rivolgersi all’esperienza di una clinica specializzata.

Le cliniche Starks propongono moltissimi trattamenti anticaduta e per la crescita dei capelli, oltre all’autotrapianto più avanzato: FUE One-Touch. 

Visita il nostro sito e contattaci per prenotare un check-up gratuito, così da studiare con i nostri esperti la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Prenditi cura dei tuoi capelli

Compila il nostro modulo e ti contatteremo al più presto